Mo24 - Il quotidiano on line di : Notizie, eventi, informazioni, politica ed economia della città e dalla provincia ultimo aggiornamento
banner
blank
 Mo24.it - Eventi e Notizie da  in Tempo Reale 
banner
blank
NUMERO BATTUTE 3058 TEMPO LETTURA: meno di 2 min. LINK APPROFONDIMENTO: 4
SANITA
06/03/2017 06:07:33

Carpi, consiglio comunale straordinario per fare il punto sulla situazione della sanità

“Mancano medici e infermiere”

Mo24 - sanita - carpi, consiglio comunale straordinario per fare il punto sulla situazione della sanità “mancano medici e infermiere”
All'incontro hanno partecipato il sindaco Bellelli, il direttore generale dell’Ausl Massimo Annichiarico, Toscani, direttore del Dipartimento interaziendale Emergenza - Urgenza, a Gerardo Bellettato, direttore del Servizio Unico Attività Tecniche dell’Ausl, Fabrizio Starace, direttore del dipartimento di salute mentale dell’Ausl.
Durante l'incontro si è parlato sulla criticità della situazione: reparti che soffrono, dove i primari stanno per andare in pensione e il futuro preoccupa i pazienti, desiderosi di ottenere la certezza che l’alto standard qualitativo conseguito dal Ramazzini venga valorizzato dall’Ausl e non sia sottovalutato a vantaggio di Baggiovara.
Fabrizio Starace, direttore del dipartimento di salute mentale dell’Ausl ha ricordato come al Centro di Salute mentale di Carpi si metta in atto una sperimentazione unica che consente al paziente di trovare in un unico luogo ciò di cui ha bisogno.
Mentre è stato il sindaco Bellelli a sottolineare i problemi legati « alla mancanza di infermieri e di operatori socio-sanitari. Inoltre, al Pronto soccorso si registra la carenza di sei medici, gli automezzi in dotazione sono pochi e datati, in Lungodegenza il numero di posti letto è inadeguato, in Rianimazione mancano cinque anestesisti, primari non sono stati rimpiazzati». Le camere ardenti, inoltre, sono poco dignitose e inadeguate.
Il dibattito è stato poi molto effervescente: Roberto Benatti (FI) ha parlato di «martiri della sanità e di mancata risposta ai cittadini su che cosa li aspetta in futuro». Giorgio Verrini di Carpi Futura ha sottolineato come «siano circa 190mila i cittadini si spostano verso altre regioni, come la Lombardia, di questi 60mila da Carpi e Mirandola. Una tendenza in aumento, così come è in crescita il ricorso a strutture private accreditate: una mobilità interna infraregionale, solo per l’area Nord, che costa circa 4 milioni di euro».
È stata poi evidenziata incertezza riguardo al reparto di Ortopedia, dal momento che il primario Eugenio Rossi andrà in pensione, così come Gabriele Taddia, primario di Anestesia. Idem per Pronto Soccorso, Otorino e Pediatria. Annichiarico ha fatto presente come per Pediatria il bando scadrà il 13 marzo. «Per Otorino il primario c’è ed è uno dei migliori in Italia: si tratta del prof Presutti - ha detto il direttore generale - Non ci sarà un altro primario, quindi. Per quanto riguarda gli anestesisti, il problema non è la volontà di prenderli: il problema è trovarli... Faremo uscire comunque il bando, ma ci troviamo a competere con un mercato privato che può permettersi di offrire compensi più allettanti dei nostri».

  
comunity button comunity button comunity button (Altre Notizie per: Salute nel modenese - Carpi | tags - parole chiave
ipsedixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
sicuramente le attività svolte vanno nella giusta direzione, purtroppo però il fenomeno non è regredito, anzi, i numeri sono in aumento
ipse dixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
sicuramente le attività svolte vanno nella giusta direzione, purtroppo però il fenomeno non è regredito, anzi, i numeri sono in aumento
ipse dixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
Ora quindi non è più rinviabile un decreto legge che restituisca dignità finanziaria a un ente previstOra quindi non è più rinviabile un decreto legge che restituisca dignità finanziaria a un ente previsto dalla Costituzione per continuare a garantire i servizio dalla Costituzione per continuare a garantire i servizi
ipse dixit
 
LAST MINUTE
NOTIZIE SALUTE NEL MODENESE

Apre le sue porte la Casa della Salute Regina Margherita a Castelfranco

In occasione dell'Open Day organizzato dall'Azienda Usl di Modena e dal Comune ...

Protocollo d'intesa per la definizione di nuove sedi destinate a servizi sanitari a Carpi

Il Protocollo è stato siglato nella mattinata di ieri per def...

Defibrillatori per gli impianti sportivi di Castelvetro

Sono cinque defibrillatori che sono stati collocati nei principali impianti sportivi di Castelv...

Maranello, caso di infezione di meningococco all'Istituto Ipsia Ferrari

Nei giorni scorso un 15enne è stato portato in ospedale a causa di problemi res...

L'Ospedale di Mirandola avrà una nuova sala operatoria

Il capogruppo di Forza Italia Platis ha annunciato l'inaugurazione di una nuova sala operatoria ...

Corsi gratuiti sull'utilizzo del defibrillatore a Carpi

La Fondazione Casa del Volontariato, ente sociale della Fondazione CR Carpi organizza quattro c...
banner
 
banner
Unindustria Servizi s.r.l.MO24.it - © 2017 Unindustria Servizi s.r.l. - PI 02566690364