Mo24 - Il quotidiano on line di : Notizie, eventi, informazioni, politica ed economia della città e dalla provincia ultimo aggiornamento
banner
blank
 Mo24.it - Eventi e Notizie da  in Tempo Reale 
banner
blank
NUMERO BATTUTE 2884 TEMPO LETTURA: meno di 2 min. LINK APPROFONDIMENTO: 4
CRONACA
24/11/2015 9.11.02

Integrazione di alunni immigrati nelle Scuole di Sassuolo

“Abbiamo solo bambini, non bambini italiani e bambini stranieri”

Mo24 - cronaca - integrazione di alunni immigrati nelle scuole di sassuolo “abbiamo solo bambini, non bambini italiani e bambini stranieri”
Giuliana Marchetti, dirigente del primo istituto comprensivo ha voluto spiegare la situazione delle scuole che lo compongono in riferimento all'integrazione degli alunni immigrati.
Marchetti ha detto: “Integrazione? noi a scuola abbiamo solo bambini, non bambini italiani e bambini stranieri”.
“Nel primo comprensivo ci sono alcune scuole con una presenza maggiore di alunni stranieri, per lo più di seconda generazione, che hanno frequentato in Italia tutto il percorso di studi. Il rendimento scolastico è davvero buono e lo dimostrano i voti degli esami di terza media, spesso molto alti. In ambito scolastico l’integrazione c’è e funziona, anche se il termine non mi piace perché l’integrazione si vede nel concreto, nei progetti. La primaria Pascoli, ad esempio, è una delle scuole partner del progetto regionale di intercultura Cscp ma è anche una delle scuole cittadine più legate alle tradizioni, in cui si organizzano le feste di Natale e di Pasqua, alle quali partecipano con piacere anche i genitori stranieri. Nel passato siamo andati a Roma, dal Papa, e sono venuti con piacere alunni e famiglie di religioni diverse. Quello che conta è il rispetto, che non deve mai mancare. Il lavoro della scuola non deve essere “per l’integrazione” ma deve mirare a realizzare un tipo di scuola che accoglie tutti, con percorsi adeguati e commisurati. La scuola deve essere un esperienza di vita democratica, che permetta di dare il meglio e che insegni ai ragazzi ad essere costruttori di democrazia da adulti”.
“Quest'anno siamo nuovamente “Scuola amica Unicef”, grazie al lavoro fatto su accoglienza e rispetto e tra pochi giorni potremo fregiarci del logo dell'Unicef per i nostri progetti e le nostre iniziative”.
Il primo comprensivo conta ben 970 studenti, e 113 insegnanti, suddivisi nella media Leonardo da Vinci (267 alunni), primarie Sant'Agostino (262) e Pascoli (202), materne Sant'Agostino (98), Peter Pan (65) e Centro Storico (68). Uno dei caratteri che contraddistinguono da anni l’istituto è il rapporto stretto che intercorre tra scuola e genitori, che in diverse occasioni hanno messo a disposizione il loro tempo per attività di volontariato.
Concludendo, la dirigente ha sottolineato: “In un momento come oggi dobbiamo cercare di ricostruire il senso di comunità e non delegare sempre ad altri. I genitori hanno sempre collaborato, dall’organizzazione delle feste alla tinteggiatura delle aule. Sono bei momenti di aggregazione, che dobbiamo sostenere”

  
comunity button comunity button comunity button (Altre Notizie per: scuole nel modenese - | tags - parole chiave
ipsedixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
sicuramente le attività svolte vanno nella giusta direzione, purtroppo però il fenomeno non è regredito, anzi, i numeri sono in aumento
ipse dixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
sicuramente le attività svolte vanno nella giusta direzione, purtroppo però il fenomeno non è regredito, anzi, i numeri sono in aumento
ipse dixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
Ora quindi non è più rinviabile un decreto legge che restituisca dignità finanziaria a un ente previstOra quindi non è più rinviabile un decreto legge che restituisca dignità finanziaria a un ente previsto dalla Costituzione per continuare a garantire i servizio dalla Costituzione per continuare a garantire i servizi
ipse dixit
 
LAST MINUTE
NOTIZIE SCUOLE NEL MODENESE

Modena e Provincia, in arrivo fondi per ristrutturazione di edifici scolastici

Il Presidente della Provincia ha annunciato che ammontano a oltre 9 mili...

Il Governo stanzia fondi per interventi nell'edilizia scolastica modenese

I fondi sono messi a disposizione dal Governo per l'anno prossimo attraverso ...

Solara di Bomporto, inaugurata la nuova scuola elementare

Il nuovo edificio scolastico ha avuto un costo di 770mila euro ed è stato costruito con risor...

Sabato open day alla Scuola alberghiera Serramazzoni

Porte aperte anche dopodomani - sabato 8 febbraio - alla Scuola Alberghiera e di Risto...

Allerta fiumi, ad Albareto riaprono le scuole

Mercoledì 22 gennaio riaprono ad Albareto le scuole materna ed elementare, chiuse in via precauziona...
banner
 
banner
Unindustria Servizi s.r.l.MO24.it - © 2018 Unindustria Servizi s.r.l. - PI 02566690364