Mo24 - Il quotidiano on line di : Notizie, eventi, informazioni, politica ed economia della cittą e dalla provincia ultimo aggiornamento
banner
blank
 Mo24.it - Eventi e Notizie da  in Tempo Reale 
banner
blank
NUMERO BATTUTE 1966 TEMPO LETTURA: meno di 2 min. LINK APPROFONDIMENTO: 4
CRONACA
04/04/2017 06:23:58

Appalti e mazzette al Policlinico di Modena, rinviati a giudizio Cencetti e metàdegli imputati

Prima udienza prevista per il 22 novembre

Mo24 - cronaca - appalti e mazzette al policlinico di modena, rinviati a giudizio cencetti e metàdegli imputati prima udienza prevista per il 22 novembre
Il Gup del Tribunale di Modena ha preso una decisione in merito all'inchiesta sui contestati appalti al Policlinico, il cosiddetto "appaltone" in primis, nell'era del direttore generale Stefano Cencetti , alla guida dell'ospedale universitario fino al 2012. Il giudice Eleonora De Marco ha letto il dispositivo che in sostanza rinvia a giudizio solo una metà degli imputati: l'udienza è fissata per il prossimo 22 novembre.
Alla sbarra andranno l'ex direttore generale (fino al 2012) Stefano Cencetti, sua moglie Maurizia Viviani, i manager delle grandi coop rosse che hanno ottenuto assegnazioni importanti se non enormi (come l'Appaltone), l'ex deputato Ds di Arezzo Vasco Giannotti e altre figure legate sia ai presunti reati di turbativa di asta, abuso d'ufficio e corruzione, sia ai presunti pagamenti delle mazzette sui conti della poliambulatorio Acquatic Srl e della onlus di Cencetti oltre che attraverso la Gutember Srl di Giannotti.
Prosciolti anche il docente di Economia e responsabile della Scuola di dottorato della Fondazione Biagi Tommaso Fabbri e la parente di Cencetti che ottenne una borsa di studio al termine di un concorso sul quale c'erano dubbi. Del prosciogliemnto del professor Fabbri si dicono pienamente soddisfatti i difensori, avvocati Massimo e Giorgio Jasonni.
Ai proscioglimenti si è aggiunta una lunga lista di prescrizioni per parti di episodi contestati. Il giudice Eleonora De Marco ha quindi chiuso la maxi udienza preliminare salvando solo metà o poco più dei capi di imputazione presentati dai pm Marco Niccolini e Pasquale Mazzei . Cadono numerose accuse legate ad episodi di assegnazioni a favore di aziende. Restano invece in piedi le accuse più gravi. Di questa metà sopravvissuta si discuterà al processo che vede quindici imputati.


  
foto
Foto: Stefano Cencetti
NON mi piace - Mi piace
 
LAST MINUTE
NOTIZIE POLICLINICO DI MODENA

Il dottor Tondi torna a dirigere il Reparto di Cardiologia del Policlinico di Modena

Fra 9 giorno il dottor Stefano Tondi potrà tornare a dirigere il R...

Policlinico di Modena, ancora furti ai danni dei degenti

Continuano a verificarsi episodi di furti ai danni dei pazienti ricoverati presso il Policlini...

Novità in arrivo al Policlinico di Modena

I fondi in arrivo saranno destinati al sistema di smistamento dei pazienti per esami e ticket, modificazioni ...

Modena, nuove regole per il parcheggio al Policlinico

Da oggi, entrerà in funzione una colonnina automatica che emetterà un permesso di una durata di 1...

Nuove apparecchiature per la lotta contro il cancro al Policlinico di Modena

Grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio, a breve, il Policl...

Policlinico di Modena: eseguito il cinquecentesimo trapianto di rene

Il primo fu effettuato sedici anni fa, il 13 ottobre 1998; da allora l’equipe mode...
banner
 
banner
Unindustria Servizi s.r.l.MO24.it - © 2018 Unindustria Servizi s.r.l. - PI 02566690364