Mo24 - Il quotidiano on line di : Notizie, eventi, informazioni, politica ed economia della città e dalla provincia ultimo aggiornamento
banner
blank
 Mo24.it - Eventi e Notizie da  in Tempo Reale 
banner
blank
NUMERO BATTUTE 1860 TEMPO LETTURA: meno di 2 min. LINK APPROFONDIMENTO: 4
CRONACA
08/04/2017 06:31:55

Maranello, arrestato un uomo che svuotava le slot machines

Aveva creato un attrezzo

Mo24 - cronaca - maranello, arrestato un uomo che svuotava le slot machines aveva creato un attrezzo
Un 31enne albanese aveva scoperto un sistema per impazzire il lettore interno delle slot machine e videolottery: riusciva a fare uscire le monete.
Le immagini delle videosorveglianza lo hanno inchiodato. E ora è agli arresti domiciliari.
A scoprirlo sono stati, quasi per caso, i carabinieri di Maranello. L’altra sera svolgevano una pattuglia a Pozza. Intorno alle 19.30 si trovavano nei pressi del Bar Bet di via per Vignola. I militari hanno guardato all’interno vedendo un giovane che trafficava attorno alla slot. Appena li ha scorti con la coda dell’occhio, l’uomo si è irrigidito, si è alzato ed è uscito per andarsene.
Mentre camminava ha gettato a terra qualcosa.
I carabinieri hanno guardato: era un filo di ferro particolare con un gancetto finale messo a pendolo.
Lo hanno fermato e gli hanno chiesto a cosa servisse. L’uomo ha fatto finto di non capire. Ma quando i carabinieri sono tornati al bar e hanno chiesto al proprietario di guardare le immagini di videosorveglianza, hanno visto chiaramente quell’uomo che armeggiava dall’alto nel buco dal quale si infilano le monete.
Così hanno scoperto che quel ferretto col pendolo serviva proprio per ingannare la macchinetta. Si infila nel buco il ferretto e, quando è sul fondo, viene agitato il pendolo finché il rilevatore digitale delle monete impazzisce e inizia a liberarne. In questo modo, tra una gettata e l’altra di monete, il 31enne è riuscito a intascare solo l’altra sera 332 euro. Portato in caserma e arrestato, ieri è comparso davanti al giudice. Che ha convalidato il suo arresto obbligandolo ai domiciliari e fissando il processo per il 28 aprile.

  
comunity button comunity button comunity button (Altre Notizie per: Criminalità nel Modenese - | tags - parole chiave
ipsedixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
sicuramente le attività svolte vanno nella giusta direzione, purtroppo però il fenomeno non è regredito, anzi, i numeri sono in aumento
ipse dixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
sicuramente le attività svolte vanno nella giusta direzione, purtroppo però il fenomeno non è regredito, anzi, i numeri sono in aumento
ipse dixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
Ora quindi non è più rinviabile un decreto legge che restituisca dignità finanziaria a un ente previstOra quindi non è più rinviabile un decreto legge che restituisca dignità finanziaria a un ente previsto dalla Costituzione per continuare a garantire i servizio dalla Costituzione per continuare a garantire i servizi
ipse dixit
 
LAST MINUTE
NOTIZIE CRIMINALITÀ NEL MODENESE

San Felice,arrestato un ladro che aveva rubato un motorino

I Carabinieri di San Felice hanno arresto un 26enne marocchino che nella giornata di sabato ...

Pavullo, furto alla Piacentini Edilizia

I fatti risalgono alla notte tra sabato e domenica quando delinquenti sono entrati nel capannone dell'azienda f...

Rapina a un bancomat a Formigine

Nuova rapina ad un bancomat, questa volta a subire l'assalto è stato lo sportello della Banca Popolare dell'Emilia Rom...

Rapina alla sede Aimag di Mirandola

Nella notte tra mercoledì e giovedì, delinquenti hanno forzato una porta sul retro del palazzo di Aimag entrando n...

Medolla, due rapine nel pieno della notte

Il primo colpo si è verificato al Supermercato Sigma lungo Strada Statale 12 ed il secondo a Eurosets sulla S...
banner
 
banner
Unindustria Servizi s.r.l.MO24.it - © 2017 Unindustria Servizi s.r.l. - PI 02566690364