Mo24 - Il quotidiano on line di : Notizie, eventi, informazioni, politica ed economia della città e dalla provincia ultimo aggiornamento
banner
blank
 Mo24.it - Eventi e Notizie da  in Tempo Reale 
banner
blank
NUMERO BATTUTE 2306 TEMPO LETTURA: meno di 2 min. LINK APPROFONDIMENTO: 4
CRONACA
22/03/2017 05:31:42

Trasporti urbani a Modena, arrivano nuove polemiche

Forza Italia presenta un'interrogazione

Mo24 - cronaca - trasporti urbani a modena, arrivano nuove polemiche forza italia presenta un'interrogazione
Il capogruppo di Forza Italia ha presentato un'interrogazione in Consiglio affinché il Sindaco di Modena spieghi cosa ne pensa dopo un'adesione di oltre il 90% allo sciopero.
Andrea Galli fa anche riferimento “all'incredibile caso degli urinatoi portatili" per gli autisti, sui cui diritti continuano a battagliare i sindacati. "L'urinatoio portatile? Mi pare di ricordare qualcosa del genere tanti anni fa, da militare, per chi era comandato di servizio per turni prolungati in posizioni da cui non era possibile muoversi. Ma che oggi, nel 2017, gli autisti di Seta debbano ricorrervi, in special modo le donne, lo ritengo ridicolo al limite dell'offensivo", tuona il capogruppo FI. Che quindi rincara nella missiva a Bulgarelli: "Capisco la difficoltà, oltre ai costi, di reperire posizioni adatte al bisogno, ma ritengo che sia ora di provvedere per trovare, almeno per i capolinea principali o più isolati, delle soluzioni; sono certo che lei, memore dei suoi trascorsi di sinistra, non vorrà continuare ad usare il bagno a lei dedicato nei suoi uffici di presidente mentre le sue autiste sono obbligate a contorcimenti per ovviare a queste pratiche fisiologiche".
Ma su Seta spunta un'altra interrogazione per il sindaco Gian Carlo Muzzarelli , firmata dai cinque consiglieri M5S. Tutti, dopo lo sciopero, chiedono "cosa pensa l'amministrazione del comportamento (e delle dichiarazioni) dei vertici di Seta e se concorda con tale gestione". E domandano anche "se, trattandosi di un servizio pubblico locale, l'amministrazione non ritiene che sarebbe stato più opportuno cercare di partecipare col fine di risolvere le controversie attivando un tavolo di lavoro-mediazione tra le parti in causa, caratterizzato da un maggior ricorso al dialogo alla ricerca di soluzioni pratiche e alla concertazione". Inoltre, i grillini chiedono "se l'amministrazione ha avuto modo di verificare il rispetto della normativa sugli orari di lavoro (che arrivano anche a 15 ore come dichiarato nella nota sindacale) e sull'idoneità dei mezzi".


  
foto
Foto: Andrea Galli
NON mi piace - Mi piace
foto
Foto: Gian Carlo Muzzarelli
NON mi piace - Mi piace
 
LAST MINUTE
NOTIZIE SETA MODENA

Trasporto urbano a Modena, denuncia del Sindacato Faisa Cisal

Giuseppe Rendace di Faisa Cisal, sindacato che con Filt Cgil, Fit Cisl, Uitltrasportatori...

Modena, Seta presenta nuovi mezzi

Seta ha presentato i nuovi mezzi Euro 5 ed Euro 6 destinati alla flotta modenese al Parco Novi Sad, alla presenza del...

Modena, record di assenza per malattie per gli autisti Seta

I vertici Seta hanno diffuso i dati relativi alle assenze per malattie tra il 1 dicembre 20...

Modena, consulenza psicologica gratuita per gli autisti di Seta

Gli autisti Seta sono stati informati attraverso una circolare che dovranno fare una vi...
banner
 
banner
Unindustria Servizi s.r.l.MO24.it - © 2017 Unindustria Servizi s.r.l. - PI 02566690364