Mo24 - Il quotidiano on line di : Notizie, eventi, informazioni, politica ed economia della città e dalla provincia ultimo aggiornamento
banner
blank
 Mo24.it - Eventi e Notizie da  in Tempo Reale 
banner
blank
NUMERO BATTUTE 1935 TEMPO LETTURA: meno di 2 min. LINK APPROFONDIMENTO: 4
ECONOMIA
07/01/2017 04:31:31

Dati relativi alla disoccupazione in Emilia-Romagna

Tasso di disoccupazione del 7,1%

Mo24 - economia - dati relativi alla disoccupazione in emilia-romagna tasso di disoccupazione del 7ƹ%
Sono stati diffusi i dati relativi alla disoccupazione in Regione, crescita del Pil ed anche dell'occupazione rispetto all'anno precedente.
In Regione risultano occupate mediamente circa 1,9 milioni di persone con un tasso di disoccupazione, secondo l'Istat, del 7,1% (Italia: 10,9%).
Va sottolineato che il tasso di disoccupazione è il rapporto fra il numero dei disoccupati e il totale della forza lavoro disponibile, quindi un dato che offre una misurazione eloquente dell’occupazione nell’area presa in considerazione. Interessanti i dati forniti dal Rapporto riguardo la provincia di Modena, che mettono in evidenza come sia il Comune appenninico di Fiumalbo, con un tasso di disoccupazione del 12,2%, il peggiore fra i 47 modenesi mentre al vertice è Campogalliano con un dato del 3,7%.
Il dato della provincia nel suo complesso è di 7,4% mentre fra i tre centri più importanti della provincia il migliore è Modena con 7,5%, poi viene Carpi con 7,9% e infine Sassuolo con 9,7%. L'occupazione sembra andare peggio nelle zone appenniniche dove Comuni come Pievepelago segnano un 9,7%, Pavullo 8,7% o Montecreto l'11,8%.
Vanno decisamente meglio i Comuni delle aree circostanti rispetto al capoluogo Modena, come per esempio Formigine (7,5%), Castelfranco (6,8%), Soliera (6,0%) o, appunto, Campogalliano.
Particolarmente frammentata è l'occupazione nei Comuni dell’area a nord di Modena, dove troviamo esempi positivi come Medolla, Cavezzo e Mirandola (rispettivamente con il 4,3, il 4,8 e il 5,8) ma anche negativi come Finale (10,2) e Novi (9,3).


  
ipsedixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
sicuramente le attività svolte vanno nella giusta direzione, purtroppo però il fenomeno non è regredito, anzi, i numeri sono in aumento
ipse dixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
sicuramente le attività svolte vanno nella giusta direzione, purtroppo però il fenomeno non è regredito, anzi, i numeri sono in aumento
ipse dixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
Ora quindi non è più rinviabile un decreto legge che restituisca dignità finanziaria a un ente previstOra quindi non è più rinviabile un decreto legge che restituisca dignità finanziaria a un ente previsto dalla Costituzione per continuare a garantire i servizio dalla Costituzione per continuare a garantire i servizi
ipse dixit
 
LAST MINUTE
NOTIZIE NEWS DALLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Nasce in Emilia-Romagna RiskER

Si tratta di un progetto sviluppato dall'Agenzia Sanitaria e Sociale dell'Emilia-Romagna con la Jefferson University di...

Continua a crescere EmiliaRomagnaWIFI

La nuova rete pubblica della Regione garantirà un accesso semplice senza restrizioni per ora per 183 territori co...

Codacons presenta un ricorso contro l'obbligo dei vaccini a scuola in Emilia-Romagna

Nell'ambito dell'udienza al Tar di Bologna, Codacons ha presentato...

Novità nel Servizio Sanitario Regionale dell'Emilia-Romagna

Diventano operativi in Emilia-Romagna i Lea, i servizi essenziali di assistenza che prevedo...

Nasce la Motorvehicle University of Emilia-Romagna

Stefano Bonaccini lancia due nuovi corsi di laurea magistrale in lingua inglese per la formazione di...

Emilia-Romagna, l'ira dei sindacati per il taglio netto delle risorse

I sindacati Cgil-CISL-UIL dell'Emilia Romagna lanciano l'allerta in seguito all'...
banner
 
banner
Unindustria Servizi s.r.l.MO24.it - © 2017 Unindustria Servizi s.r.l. - PI 02566690364