Mo24 - Il quotidiano on line di : Notizie, eventi, informazioni, politica ed economia della città e dalla provincia ultimo aggiornamento
banner
blank
 Mo24.it - Eventi e Notizie da  in Tempo Reale 
banner
blank
NUMERO BATTUTE 3256 TEMPO LETTURA: meno di 2 min. LINK APPROFONDIMENTO: 4
ECONOMIA
11/03/2017 05:23:49

Modena, Seta presenta nuovi mezzi

Destinati al servizio sulle linee suburbane e provinciali

Mo24 - economia - modena, seta presenta nuovi mezzi destinati al servizio sulle linee suburbane e provinciali
Seta ha presentato i nuovi mezzi Euro 5 ed Euro 6 destinati alla flotta modenese al Parco Novi Sad, alla presenza del sindaco di Modena e Presidente della Provincia Giancarlo Muzzarelli, dell’assessore comunale alla Mobilità Gabriele Giacobazzi e di Alessandro Di Loreto, Direttore dell’Agenzia per la Mobilità.
Si tratta di autobus di categoria Euro 6 prodotti da Iveco. Il modello scelto è il Crossway da 12 metri di lunghezza, capace di ospitare fino a 75 passeggeri, di cui 45 con posto a sedere + 1 posto attrezzato e riservato per disabili.
I mezzi sono stati acquistati da Seta nell’ambito della gara regionale congiunta alla quale hanno partecipato anche le altre aziende di trasporto pubblico locale dell’Emilia-Romagna. Grazie a questa procedura d’acquisto, nel corso del 2017 saranno immessi in servizio (nei bacini provinciali di Modena, Reggio Emilia e Piacenza) 47 nuovi autobus di categoria Euro 6, tra mezzi urbani ed extraurbani. L’investimento complessivo ammonta a circa 11 milioni di euro, di cui 4 milioni coperti da contributo regionale ed il resto a carico di Seta.
Per il bacino extraurbano di Modena, inoltre, tra la fine del 2016 e l’inizio del 2017 Seta ha acquistato in totale autofinanziamento altri 20 autobus di categoria Euro 5, modello Solaris Urbino con una capacità massima di 78 passeggeri, che sono già in servizio in sostituzione di altrettanti mezzi ormai obsoleti e non più adeguati agli attuali standard qualitativi. Altri 20 bus dello stesso modello sono stati acquistati ed immessi in servizio nel bacino di Reggio Emilia. Per questo lotto d’acquisto l’investimento dell’azienda è stato di circa 3 milioni di euro.
Durante la presentazione, Vanni Bulgarelli, Presidente di Seta ha detto: “Il rinnovamento della flotta è un punto fondamentale della strategia di gestione dell’azienda, perché apporta effetti positivi in termini di riduzione dei costi d’esercizio e di costi di manutenzione dei mezzi, oltre a migliorare l’impatto ambientale ed il comfort dei passeggeri. Siamo ben consci che per effettuare un rinnovo sostanziale della nostra flotta - che conta oltre 800 mezzi - sarebbe necessaria una terapia d’urto che comporterebbe una consistenza economica di ben altra portata, ma la mancanza di prospettive a lungo termine per la prosecuzione del servizio nei bacini provinciali di nostra competenza non ci consente sforzi ulteriori, pur avendo ormai portato a termine il risanamento del quadro economico-finanziario dell’azienda, che va tuttavia consolidato e rafforzato. Per il triennio 2017-2019, comunque, è prevista l’attivazione di un Fondo nazionale di 50 milioni di euro l’anno, che consentirà l’acquisto di mezzi attraverso la centrale unica di acquisto. Si tratta di una inversione importante della politica nazionale, tuttavia ancora inadeguata nelle risorse messe a disposizione degli investimenti e dell’esercizio”.


  
comunity button comunity button comunity button (Altre Notizie per: Seta Modena - Novi | tags - parole chiave
ipsedixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
sicuramente le attività svolte vanno nella giusta direzione, purtroppo però il fenomeno non è regredito, anzi, i numeri sono in aumento
ipse dixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
sicuramente le attività svolte vanno nella giusta direzione, purtroppo però il fenomeno non è regredito, anzi, i numeri sono in aumento
ipse dixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
Ora quindi non è più rinviabile un decreto legge che restituisca dignità finanziaria a un ente previstOra quindi non è più rinviabile un decreto legge che restituisca dignità finanziaria a un ente previsto dalla Costituzione per continuare a garantire i servizio dalla Costituzione per continuare a garantire i servizi
ipse dixit
 
LAST MINUTE
NOTIZIE SETA MODENA

Trasporti urbani a Modena, arrivano nuove polemiche

Il capogruppo di Forza Italia ha presentato un'interrogazione in Consiglio affinché il Sindaco di M...

Trasporto urbano a Modena, denuncia del Sindacato Faisa Cisal

Giuseppe Rendace di Faisa Cisal, sindacato che con Filt Cgil, Fit Cisl, Uitltrasportatori...

Modena, record di assenza per malattie per gli autisti Seta

I vertici Seta hanno diffuso i dati relativi alle assenze per malattie tra il 1 dicembre 20...

Modena, consulenza psicologica gratuita per gli autisti di Seta

Gli autisti Seta sono stati informati attraverso una circolare che dovranno fare una vi...
banner
 
banner
Unindustria Servizi s.r.l.MO24.it - © 2017 Unindustria Servizi s.r.l. - PI 02566690364