Mo24 - Il quotidiano on line di : Notizie, eventi, informazioni, politica ed economia della città e dalla provincia ultimo aggiornamento
banner
blank
 Mo24.it - Eventi e Notizie da  in Tempo Reale 
banner
blank
NUMERO BATTUTE 4770 TEMPO LETTURA: meno di 2 min. LINK APPROFONDIMENTO: 4
SPORT
17/04/2016 5.53.23

Il Carpi ottiene un vittoria fondamentale

Carpi - Genoa 4-1

Mo24 - sport - il carpi ottiene un vittoria fondamentale carpi - genoa 4ǃ
Nell'anticipo della 33° giornata del campionato di Serie A, i biancorossi siglano per la prima volta un poker battendo il Genoa per 4-1 al Braglia.
E' il Genoa a passare in vantaggio al 34' con Pavoletti. In seguito l'espulsione per doppia ammonizione di Izzo, e il Carpi pareggia nel recupero del primo tempo con Di Gaudio (49') e completano il recupero con Lollo (50').
Nella ripresa, al 4', il 3-1 di Pasciuti e al 41' il definitivo 4-1 di Sabelli. In classifica il Carpi sale a 31 punti e lascia il Palermo, impegnato domani in casa della Juventus, solitario al terz'ultimo posto; il Genoa resta invece fermo a quota 40. Con Gnahorè e Brkic indisponibili, Castori schiera Mbakogu come punta unica, supportato da Lollo. Privo dello squalificato Munoz e degli infortunati Burdisso, Pandev e Perin, Gasperini si affida in attacco al tandem Cerci-Pavoletti, con Tachtsidis in cabina di regia e Lamanna tra i pali. Bell'avvio dei padroni di casa, che sfruttano anche l'approccio eccessivamente soft dei liguri per rendersi subito pericolosi: al 3' Lamanna blocca una punizione insidiosa di Gagliolo, all'8' Mbakogu serve Lollo, palla a Di Gaudio e l'estremo ospite sventa in corner. Il Genoa sembra non esserci con la testa, anche se lentamente si scuote per prendere campo e difendere con maggior accortezza. Almeno sino al 34': Letizia lascia andare Dzemaili, assist a Pavoletti che da centro area infila sotto la traversa la sua 11esima rete in campionato. Ma è nel recupero che la gara si accende. Izzo ferma Letizia con un fallo tattico e Rizzoli, al 46', gli sventola il secondo giallo. Genoa in dieci ma Cerci, al 48', si divora a tu per tu con Belec il raddoppio, spedendo alto un prezioso pallone di Lexalt. E così, al 49', il Carpi impatta: gran lavoro in area di Mbakogu, Di Gaudio firma l'1-1 in rovesciata. Al 50', poi, Lamanna è provvidenziale su Lootto ma deve arrendersi, qualche secondo dopo, proprio al trequartista di casa, che nel prosieguo dell'azione infila su cross basso di Pasciuti. Gasperini, imbufalito per l'eccessivo recupero (ma la barella era entrata ben due volte in campo), viene allontanato per proteste da Rizzoli. Nella ripresa i liguri si ripresentano senza Cerci e Rigoni ma, prima dell'ingresso di Lasagna, gli emiliani chiudono in pratica i giochi. E' il 4': Di Gaudio scatta sulla sinistra e imbecca Pasciuti, che firma il 3-1 da posizione più che invitante. I rossoblu tentano di reagire al 14' con Lazovic, che mette fuori un pallone d'oro, Lamanna al 19' mette in corner su un sinistro dalla distanza di Lasagna. Il quale, al 25' e al 29', non riesce a concretizzare due ottime chance, tenendo in vita un match che in realtà ha ancora poco da dire. Al 41' è invece Pasciuti a far scorrere definitivamente i titoli di coda con la rete del 4-1 .
Il tabellino
CARPI (4-4-1-1): Belec 6.5; Poli 6, Romagnoli 6.5, Gagliolo 6.5, Letizia 6.5; Pasciuti 6.5, Cofie 6 (33'st Crimi 6), Bianco 6, Di Gaudio 6.5 (16'st Sabelli 6.5); Lollo 6.5 (7'st Lasagna 6); Mbakogu 6.5. In panchina: Colombi, Daprelà, de Guzman, Mancosu, Suagher, Zaccardo, Verdi, Martinho, Porcari. Allenatore: Castori 6.5.
GENOA (3-5-2): Lamanna 5.5; Izzo 5, De Maio 5.5, Marchese 5 (31'st Capel sv); Ansaldi 5, Rigoni 5.5 (1'st Fiammozzi 6) Tachtsidis 6, Dzemaili 5, Laxalt 5.5; Cerci 5 (1'st Lazovic 5.5), Pavoletti 6. In panchina: Panico, Oliver Ntcham, Gabriel Silva, Ghiglione, Suso, Donnarumma, Sommariva, Matavz. Allenatore: Gasperini 5.5.
ARBITRO: Rizzoli di Bologna 5.5.
RETI: 34'pt Pavoletti, 49'pt Di Gaudio, 50'pt Lollo; 4'st Pasciuti, 41'st Sabelli.
NOTE: pomeriggio sereno e caldo, terreno in buone condizioni, spettatori 10.000. Ammoniti: Gagliolo, Lollo, Izzo, Poli, Mbakogu. Espulsi: al 46'st Izzo per doppia ammonizione; Gasperini per proteste. Angoli: 7-3 per il Genoa. Recupero: 4'; 2'. Vittoria doveva essere, e vittoria è stata.


  
comunity button comunity button comunity button (Altre Notizie per: Calcio Carpi - Carpi | tags - parole chiave
ipsedixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
sicuramente le attività svolte vanno nella giusta direzione, purtroppo però il fenomeno non è regredito, anzi, i numeri sono in aumento
ipse dixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
sicuramente le attività svolte vanno nella giusta direzione, purtroppo però il fenomeno non è regredito, anzi, i numeri sono in aumento
ipse dixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
Ora quindi non è più rinviabile un decreto legge che restituisca dignità finanziaria a un ente previstOra quindi non è più rinviabile un decreto legge che restituisca dignità finanziaria a un ente previsto dalla Costituzione per continuare a garantire i servizio dalla Costituzione per continuare a garantire i servizi
ipse dixit
 
LAST MINUTE
NOTIZIE CALCIO CARPI

La parola dell'allenatore del Carpi dopo la sconfitta

Nella vigilia del match di domani, Mister Castori commenta l'ultima prestazione del suo Carpi.
“...

Il Carpi batte il Bari al Cabassi

Nel “preliminare” play off col Bari, il Carpi non fallisce ottenendo tre punti importantissimi con un successo assolu...

Beffato il Carpi al 93'

In un campo che si conferma stregato per il Carpi, i biancorossi subiscono il gol della sconfitta al 93' .
Il Carpi resta des...

Successo ad Ascoli per il Carpi

In una partita ricca di occasioni, i biancorossi si portano a casa tre punti fondamentali per raggiungere la zona play ...

La capolista batte il Carpi

Nulla da fare per i biancorossi che si inchinano alla capolista al Cabassi, è stata la peggiore sconfitta stagionale.
Lasa...

La parola dell'allenatore del Carpi dopo il trionfo contro Latina

Dopo la vittoria esterna dei biancorossi, Castori fa l'analisi del match.
“E’ stata ...
banner
 
banner
Unindustria Servizi s.r.l.MO24.it - © 2017 Unindustria Servizi s.r.l. - PI 02566690364