Mo24 - Il quotidiano on line di : Notizie, eventi, informazioni, politica ed economia della città e dalla provincia ultimo aggiornamento
banner
blank
 Mo24.it - Eventi e Notizie da  in Tempo Reale 
banner
blank
NUMERO BATTUTE 3775 TEMPO LETTURA: meno di 2 min. LINK APPROFONDIMENTO: 4
SPORT
24/04/2017 06:46:20

La squadra di Di Francesco frena la corazzata napoletana

Sassuolo - Napoli 2-2

Mo24 - sport - la squadra di di francesco frena la corazzata napoletana sassuolo - napoli 2DŽ
In una partita molto combattuta, i neroverdi riescono a fermare il Napoli nella propria corsa per il secondo posto nel Campionato di Serie A.
Stadio gremito in occasione del match tra Sassuolo e Napoli. Gli azzurri mettono in chiaro subito le loro intenzioni costringendo i neroverdi nella propria area senza lasciare nemmeno la possibilità di ripartenze, ma senza riuscire a pungere in maniera efficace. All'8' il primo a provarci è Mertens che viene però fermato da Cannavaro e lo stesso belga, al 21', ci riprova e questa volta è Duncan a chiudere il tentativo. Tenta un contropiede Ragusa al 30', ma viene anticipato da Hysaj; nell'azione successiva Mertens arriva sul fondo e crossa sul secondo palo per Callejon che da posizione troppo defilata colpisce solo l'esterno della rete. Gran tiro di Insigne al 34': Consigli para ma non trattiene rimettendo la palla in gioco in area, Cannavaro riesce a spazzare via. Errore poi di Koulibaly subito dopo con Berardi che ne approfitta e calcia dalla distanza a incrociare ma il pallone esce di pochissimo dal secondo palo. Sembra aver preso coraggio ora il Sassuolo che più volte riesce a portarsi nei pressi della porta avversaria pur senza riuscire ad incidere. Nel finale di primo tempo spreca una grande occasione Hamsik che aspetta troppo a tirare e si fa chiudere dai difensori neroverdi prima di scivolare da solo nel tentativo di colpire la palla. Nella ripresa la sblocca al 51' Mertens che riceve il cross teso di Callejon e di testa batte Consigli. Passano pochi minuti prima che il Sassuolo reagisca con Berardi che approfitta di un errore di Hamsik per recuperare palla in area e calciare con il sinistro in rete al 58'. Traversa piena colpita poi da Mertens al 65' su calcio di punizione. Ancora un legno per il Napoli con Insigne che al 74' colpisce il secondo palo, la palla esce e Mertens si avventa sul pallone per ribatterlo in rete ma colpisce Consigli in uscita colpendolo con discreta potenza sul braccio. Incredibile all'80' da una punizione arriva il grande tiro di Cannavaro che Reina riesce a parare con un miracolo, ma il pallone arriva sui piedi di un neroverde che dal fondo la rimette indietro per Mazzitelli che calcia forte dal limite e porta in vantaggio il Sassuolo. Il vantaggio dura poco perché sugli sviluppi di un calcio d'angolo Milik appena entrato, da distanza ravvicinata, riesce a riportare sul pareggio il risultato. Nel finale succede di tutto, il Napoli prova in tutti i modi a vincerla e si lamenta anche per un rigore non concesso, ma alla fine termina sul risultato di 2-2.
Il tabellino:
Sassuolo: Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Dell’Orco; Pellegrini (46' Mazzitelli), Sensi, Duncan; Berardi (79' Ricci), Defrel (46' Matri), Ragusa. A disp.: Costa, Vitali; Antei, Letschert, Adjapong, Magnanelli, Biondini, Aquilani, Iemmello. All.: Eusebio Di Francesco
Napoli: Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic (85' Ghoulam); Allan (69' Zielinski), Jorginho (83' Milik), Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disp.: Rafael, Sepe; Maggio, Chiriches, Maksimovic; Rog, Diawara, Giaccherini, Pavoletti. All.: Maurizio Sarri
Arbitro: sig. Damato di Barletta
Reti: 51' Mertens, 58' Berardi, 80' Mazzitelli, 85' Milik
Note: ammoniti Mazzitelli, Strinic, Duncan. Recupero 1' pt - 3' st.

  
comunity button comunity button comunity button (Altre Notizie per: Calcio Sassuolo - Sassuolo | tags - parole chiave
ipsedixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
sicuramente le attività svolte vanno nella giusta direzione, purtroppo però il fenomeno non è regredito, anzi, i numeri sono in aumento
ipse dixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
sicuramente le attività svolte vanno nella giusta direzione, purtroppo però il fenomeno non è regredito, anzi, i numeri sono in aumento
ipse dixit
ipse dixit
CARLO MUZZARELLI
Ora quindi non è più rinviabile un decreto legge che restituisca dignità finanziaria a un ente previstOra quindi non è più rinviabile un decreto legge che restituisca dignità finanziaria a un ente previsto dalla Costituzione per continuare a garantire i servizio dalla Costituzione per continuare a garantire i servizi
ipse dixit
 
LAST MINUTE
NOTIZIE CALCIO SASSUOLO

Sassuolo Calcio, sold out per la partita odierna

Per il lunch match odierno si prevedono circa 18mila spettatori e si andrà vicino alle punte d'incasso...

Sassuolo Calcio, il patron neroverde conferma che Di Francesco resta al club

Giorgio Squinzi ha rilasciato un'intervista a Radio Crc dove ha parlato s...

La parola dell'allenatore del Sassuolo sul suo futuro

Dopo il ritorno al successo casalingo, Eusebio Di Francesco ha parlato sull'andamento della parti...

Importante vittoria casalinga per il Sassuolo

Dopo cinque sconfitte di seguito in casa, i neroverdi tornano alla vittoria al Mapei Stadium.
Buona part...

Pareggio del Sassuolo nella sua trasferta a Bergamo

I neroverdi tornano con un punto da Bergamo, allo stadio Atleti Azzurri d'Italia, infatti, gli emil...

Quinta sconfitta casalinga consecutiva per il Sassuolo

La Roma non fa una buona partita ma finisce battendo un Sassuolo dopo l'autogol di Acerbi negli ...
banner
 
banner
Unindustria Servizi s.r.l.MO24.it - © 2017 Unindustria Servizi s.r.l. - PI 02566690364